• Elia Cristofoli

GEMINI - The Night Flight Orchestra

Aggiornato il: 21 ago 2019



I The Night Flight Orchestra sono un supergruppo composto da membri dei Soilwork e degli Arch Enemy, fanno un classic rock anni '80 tirato e spericolato. Ed è proprio un cartone animato in stile anni '80 tirato e spericolato ciò che mi hanno chiesto, un video che raccontasse una storia di cui ancora non ho capito nulla, ma che continua a farmi ridere come un pazzo. Sono cresciuto a pane e He-Man, con i pugni dell'Uomo Tigre e con le facce che esplodevano in Kenshiro, quelli erano cartoni dove si menavano di brutto, mica giocando a carte... Insomma, è stato uno spasso lavorare a questo video. E la cosa più figa sono tutte quelle cose fastidiosamente volute che tra poco molti si metteranno a spulciare, ma che danno al video un tocco 80's in più. Mentre disegnavo, mi sparavo la prima stagione dei Masters (grazie Netflix!), mi sono studiato le animazioni, ho notato che alcuni movimenti di He-Man e di She-Ra erano in rotoscoping, che altri movimenti erano solo pezzetti ritagliati e spostati a cazzo di cane, che alcuni frame by frame erano sbagliati e poi la solita furbata alla Dragon Ball, ovvero il riciclo continuo di inquadrature, preferibilmente ribaltate per confondere le acque e risparmiare tempo, hahaha, geni! Ci abbiamo mescolato anche cose più modernine, ma sempre con un gusto retrò, prendendo spunto da quell'immaginario intergalattico fatto di cartone e pellicola. A una certa, c'era da riempire un bridge, fatto tutto si suoni dal gusto quasi "midi" per intenderci, e qui mi è venuta l'intuizione di dedicare una sequenza al mitico Space Invaders, che se non sapete cos'è, siete delle brutte persone. La scena del bacio, invece, dove due tizie sopravvivono al disastro con la piega ancora perfetta e si mettono a limonare duro, ha una storia che mi piacerebbe raccontarvi, ma... beh, ecco, non lo farò! Hahaha...

Ci tenevo a ringraziare Björn Strid e tutta la band, per la fiducia dimostrataci (alla fine si tratta pur sempre di svedesi che affidano un lavoro a degli italiani); la Nuclear Blast per aver creduto nel progetto pur avendo solo visto due schizzi; Francesco e Andrea di PeachStudio, per la resistenza psicofisica (qualcuno ha detto Pasquetta?); Alvise per l'intraprendenza; la Wacom Cintiq per esistere, ti amo Cinzia, ti amo cazzo! Scusate, mi sono lasciato trasportare dall'emozione, non accadrà più.

The Night Flight Orchestra - Gemini

Nuclear Blast Records Disegni e animazione tradizionale: Elia Cristofoli Animazione 2D e compositing: Francesco Il Fra Mazzola, Andrea Vozzo (PeachStudio) Assistente colorazione rotoscoping: Alvise Rivero Gonzalez

Caffè: Bar Mazzini



Elia Cristofoli

scrittura creativa, video, illustrazione

VIa S. C. di Rosa, 6 - Bussolengo - 37012 - Verona

P. Iva 033 65790231 - CF CRSLEI79B24E349F

  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon